I "resti" della spaccata (foto Sarah Esposito/Germogli)
I "resti" della spaccata (foto Sarah Esposito/Germogli)

Fornacette (Pisa), 12 marzo 2019 - Almeno tre banditi hanno svaligiato un grande magazzino di elettronica a Fornacette, il Trony, fuggendo con una refurtiva di almeno 100 mila euro di valore, impiegando la tecnica della spaccata per sfondare la vetrata e le teche che custodivano i prodotti. Sull'episodio indagano i carabinieri.

Secondo quanto si è appreso, i banditi hanno agito intorno alle 3.30 della scorsa notte riuscendo a forzare la cancellata esterna dello store per poi accedere ai piazzali con due auto, risultate rubate nelle ore precedenti a Castelfiorentino: una Fiat Punto usata come ariete e una Audi A6 con la quale si sono allontanati dopo il furto. Le telecamere esterne dell'attività commerciale hanno ripreso la scena: i ladri una volta nel piazzale hanno 'spinto' con l'Audi la Punto lanciandola a retromarcia contro la vetrata per accedere al negozio e con un tombino hanno successivamente mandato in frantumi le teche dove erano custoditi decine di Iphone, macchine fotografiche e altri prodotti informatici per un valore complessivo di 100mila euro, ai quali vanno aggiunti i circa 50mila euro di danni provocati alla struttura. Dopo avere arraffato la merce i banditi si sono allontanati a bordo dell'Audi A6 grigia abbandonando sul posto la Fiat.