Lo spacciatore arrestato dai carabinieri vicino al Villaggio Piaggio
Lo spacciatore arrestato dai carabinieri vicino al Villaggio Piaggio

Pontedera, 11 marzo 2019 - Aveva la droga nascosta nelle mutande. Un ovulo dentro al quale aveva messo eroina pronta per lo spaccio. I carabinieri della stazione di Pontedera, insieme ai colleghi del nucleo operativo e radiomobile, l'hanno controllato e scoperto la sostanza stupefacente. In manette è finito un quarantasettenne nigeriano regolare in Italia, residente a Ponsacco. Era insieme ad altri connazionali vicino al Villaggio Piaggio. Nell'ovulo c'erano cinque grammi di eroina. La perquisizione è stata effettuata anche nell'abitazione del quarantasettenne. Qui sono stati trovati ire e sequestrati un bilancino di precisione, un altro grammo di eroina e materiale idoneo al taglio ed al confezionamento dello stupefacente. Dopo le formalità di rito il nigeriano è stato rimesso in libertà ai sensi dell’articolo121 delle norme di attuazione del codice di procedura penale, come disposto dal giudice..