La messa di San Faustino al Duomo
La messa di San Faustino al Duomo

Pontedera, 9 ottobre 2018 - Una festa tra scienza e conoscenza. In vista del santo patrono Pontedera si trasforma in un grande laboratorio di arte, scienza, musica per celebrare San Faustino. Giovedì ci sarà l’open day degli Istituti di BioRobotica e di Scienze della Vita della Scuola Superiore Sant’Anna. Grandi e piccini potranno trovarsi a tu per tu con la mano bionica e le più recenti scoperte in ambito chirurgico e scientifico. Il giorno del santo patrono è il momento in cui la ricerca scientifica diventa accessibile e familiare a tutti attraverso incontri, laboratori didattici, confronti per favorire la conoscenza della tecnologia. Fra le tante opportunità offerte ai visitatori, è possibile assistere agli ultimi sviluppi della ricerca sulla «mano bionica», capire quali sono i benefici di un esoscheletro (robot indossabile) sulla vita quotidiana delle persone con disabilità motorie, avventurarsi nelle scoperte della robotica in ambito medico e chirurgico, imparare a osservare i robot e a immaginare con loro la vita in un futuro non lontano. L’open day in occasione di San Faustino si divide in due momenti: la mattina per le visite guidate alle scuole secondarie della Valdera e il pomeriggio, dalle 15 alle 18, quando le porte si aprono a tutti. Dalle 16 alle 18, in collaborazione con la spin-off Great Robotics, sono organizzati laboratori di robotica per bambini dai 7 ai 13 anni, su prenotazione e fino ad esaurimento posti (istitutobiorobotica@santannapisa.it o 050-883420). Oltre alla scienza la giornata sarà anche l’occasione per conoscere le eccellenze della città.

Dalle 11 alle 12 e dalle 15 alle 16 c’è la visita guidata all’incubatore di imprese Cerfitt, dalle 10 alle 18 si potrà visitare il rinnovato Museo Piaggio e per rimanere in zona dalle 10.30 alle 13.30 e dalle 15 alle 18 al Centrum sete sois sete luas è visibile la mostra di Mégot «Vous etes ici». Per tutto il giorno è allestito il mercatino di antiquariato e artigianato in centro mentre alle 15 ci sarà il consueto lancio di palloncini per i più piccoli in piazza del Duomo. Nel pomeriggio dalle 17 alle 19 si potrà vedere la nuova mostra allestita al Palp «Libro d’artista». Alle 18 sarà celebrata la messa al duomo. Un anticipo di festa ci sarà domani sera nella Chiesa del SS Crocifisso alle 21.15 con il concerto della Corale Città di Pontedera e la Filarmonica Volere è Potere. La serata segna anche l’apertura della nuova stagione concertistica della Corale che proprio in questi giorni ha rinnovato il proprio consiglio direttivo confermando Roberto Castellani come presidente.