Castelfranco

Castelfranco, 5 novembre 2018 - Continua l’opera di manutenzione e riqualificazione delle aree verdi comunali da parte dell’amministrazione di Castelfranco di Sotto. Dopo gli ingenti investimenti degli scorsi anni, che hanno portato al rinnovamento di molte aree gioco per bambini in diverse aree verdi pubbliche, sono state rinnovate più di 40 panchine con nuove assi in legno, sostituite le fontanelle non più funzionanti ed installate nuovi 20 cestini oltre alcuni tavoli da pic nic.

Le zone oggetto di intervento, con una spesa di circa 20mila euro, sono stati l’area verde di Piazza Franceschini, Via Banchini e Via Camerini nella zona Coop, area verde pista pattinaggio Via Bachelet, pineta lungarno Viale Vigesimo e Via Pio La Torre. «Da inizio legislatura - afferma il Sindaco Gabriele Toti - abbiamo investito più di 150mila euro nella promozione e riqualificazione di diverse aree verdi con giochi per bambini, arredi e manutenzione. Sono aree importanti di incontro e condivisione sulle quali abbiamo speso e spenderemo molte risorse per migliorarne il decoro. Con questo ulteriore impegno di spesa proseguiamo sul cammino intrapreso già da tempo». «Con le adozioni di molte aree verdi da parte di associazioni e comitati di quartiere per un totale di oltre 17.000 mq - aggiunge l’assessore all’ambiente, Federico Grossi - abbiamo un continuo dialogo con i cittadini sul miglioramento del verde e sul miglioramento degli arredi. Grazie alla programmazione che ci siamo dati, riusciremo ad intervenire anche nel 2019 in altre aree verdi comunali privilegiando arredi in plastica riciclata made in Toscana».