Ambulanza

Forcoli (Pisa), 5 novembre 2018 - Una partita molto combattuta si è giocata al Brunner il tra Forcoli, primo in classifica, e il San Donato. Proprio nel concitato e agonisticamente combattuto finale di partita, con le squadre in parità, ma con nessuna disposta a mollare, i giocatori Lorenzo Rossi del Forcoli e Matteo Pira del San Donato saltando hanno battuto la testa insieme. Entrambi i giocatori sono rimasti a terra, il gioco si è fermato per diversi minuti. Con urgenza sono state chiamate due ambulanze.

Il calciatore Rossi è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Pontedera con una vistosa ferita alla nuca. L’altro giocatore, Pira, fasciato con un vistoso turbante per una profonda ferita all’arcata sopraciliare sinistra, ha preferito risalire sul pulman della sua squadra e fare ritorno nel grossetano, decidendo di effettuare le verifiche del caso nell’ospedale di Grosseto. Dopo l’incidente accaduto domenica scorsa nel corso dell’incontro di Promozione tra Maliseti e Sestese, questo nuovo incidente ripropone con forza la necessità della presenza almeno dell’ambulanza a bordo campo. Una presenza raccomandata ma non obbligatoria in Promozione.