Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Sarà un Natale in grande stile, ecco il programma

Tanti eventi: pattinaggio, mercatini, concerti, casa di Babbo Natale e...

Ultimo aggiornamento il 1 dicembre 2017 alle 06:06
Pattinaggio

Pontedera, 1 dicembre 2017 - La pista di pattinaggio, una decina di concerti, la casa di babbo natale e altri eventi alla villa Crastan, mercatini, presentazioni di libri e rassegne di gallerie d’arte, il presepe che torna sul ponte nell’ex chiesetta, inaugurazione della restaurata e protetta facciata e dell’ingresso dell’ex Ipsia, manifestazioni culinarie, doni ai bambini ricoverati al Lotti e altro ancora. Sono una quarantina gli eventi previsti da domani al 7 gennaio, ma anche con prolungamenti come nel caso della pista sul ghiaccio, per il Natale, capodanno ed epifania di Pontedera e dei pontederesi. Uno spiegamento di forze e iniziative presentate ieri con soddisfazione e orgoglio dal sindaco e dall’assessore alla cultura, Liviana Canovai. La pista sul ghiaccio, la più grande della Toscana, torna a Pontedera - domani alle 16,30 l’inaugurazione ufficiale - per il nono anno consecutivo.

«Nove anni qua alla stazione – dice il patron Massimo Magnani – senza che mai sia accaduto nulla di brutto, per cui mi meraviglio che qualcuno pareli così male di questa zona. Siamo qua per accogliere tutti i pontederesi e tutti i forestieri ormai frequentatori affezionati di questo impianto, il cui ruolo va oltre a se stesso perché favorisce anche il commercio cittadino. Sono infatti molte le mamme, i babbi e i nonni che accompagnano qua i figli o i nipoti per poi andare a fare shopping in centro e tornarsi a riprendere il bambino”.

Fra le manifestazioni che tornano dopo il successo iniziale, ma con l’interruzione l’anno scorso, c’è la casa di babbo natale alla villa con addobbi, foto con babbo natale e raccolta di regali e offerte per assistere i giovani del Ruanda. E tutte le associazioni e gruppi musicali cittadini , cori compresi, di Pontedera, si esibiranno in vari giorni.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.