Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Turtufi e funghi porcini, i profumi della Valdera in festa a Forcoli

Presentata la 31esima edizione della mostra mercato. Tributo alla memoria di Marco Consoloni, ex presidente calcio

Ultimo aggiornamento il 26 settembre 2017 alle 16:34
Tartufi

Forcoli, 26 settembre 2016 - Con l’autunno torna l’appuntamento con la “Mostra Mercato del Tartufo e del Fungo Porcino”. La storica manifestazione, giunta quest’anno alla 31esima edizione, si terrà come sempre negli spazi del Centro Nuova Primavera a Forcoli (Pisa). Si parte venerdì 6 ottobre con la Cena di Gala e il menù a base di tartufo e fungo porcino, e i vini locali. Ricordiamo che la prenotazione è obbligatoria. Durante la serata si svolgerà la cerimonia di premiazione del “Tartufo D’Oro 2017”. Quest’anno l’amministrazione comunale lo assegnerà alla memoria di Marco Consoloni, ex presidente dell’U.S. Forcoli. A partire dal pomeriggio di sabato 7 si potranno degustare e acquistare, presso gli stand della mostra, tartufi, funghi porcini e altri prodotti enogastronomici d’eccellenza del territorio. Come sempre, sarà presente lo stand di Slow Food Valdera. Non mancherà il mercatino degli artigiani. All’interno della festa troveranno posto spazi e animazioni per i più piccoli, ma anche semplicemente spazi per il relax. Previsti esibizioni, momenti di spettacolo e intrattenimenti musicali.

Ecco infine quelli che sono gli appuntamenti più attesi da centinaia di appassionati della buona cucina: la cena di sabato e il pranzo e la cena di domenica, con specialità a base di tartufo e funghi porcini, presso il ristorante al coperto gestito dal rinomato staff della Nuova Primavera.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.