Eugenio Giani (foto Gasperini/Germogli)
Eugenio Giani (foto Gasperini/Germogli)

Firenze, 18 ottobre 2020 - Si sblocca la partita della giunta regionale toscana. Trovato in tarda serata di ieri l'accordo tra Renzi e Giani: l'assessorato alla Sanità andrà a Italia Viva. Italia Viva opta per Alessandro Cosimi, medico, già membro del Consiglio dell'Istituto superiore di sanità, ex sindaco di Livorno. "Il Pd non può dire no". 

Sabato dal tardo pomeriggio c'è stato il confronto tra il leader di Italia Viva insieme a Nicola Danti e il presidente della Regione Toscana. Alla fine l'intesa che di fatto sblocca anche le altre caselle per la squadra del governatore. Renzi ha mostrato soddisfazione per il risultato ottenuto "quale ricoscimento politico per l'apporto alla vittoria del centrosinistra". Una delega particolarmente significativa pensando alla seconda ondata del Covid e alle misure da adottare. 

Ora il Pd incontrerà il governatore per definire la composizione della giunta. Si va verso uno schema 5 uomini e 3 donne. Sicuri Leonardo Marras, Alessandra Nardini, Serena Spinelli, Simone Bezzini, Monia Monni.