Unione nazionale Veterani dello sport di Pistoia
Unione nazionale Veterani dello sport di Pistoia

Pistoia, 17 febbraio 2017 - A guidare l’Unione nazionale veterani dello sport di Pistoia resta Francesca Bardelli. Con lo scadere del quadriennio olimpico tutte le associazioni benemerite aderenti al Coni devono procedere alla convocazione delle assemblee per l'elezione dei nuovi membri del consiglio direttivo e del presidente. L'Unvs pistoiese nei giorni scorsi ha confermato Francesca Bardelli alla guida del gruppo per il terzo mandato consecutivo. Rinnovati invece i vicepresidenti Guido Pederzoli, già presidente provinciale Coni, e Luciano Bertini che vanno a sostituire Giorgio Mati, che resta nel consiglio direttivo, e Giovanni Giandonati, scomparso nell’agosto 2015. Gli altri membri eletti sono Aristide Marrese, Luigi Fontanella, Daniele D'Arco e Sergio Gelli, revisore dei conti Francesco Salani, probiviro Pierluigi Guastini. Riconfermati il tesoriere Salvatore Esposito e lo storico segretario Gianfranco Zinanni. Celina Seghi, a cui è intitolata l’Unione nazionale veterani dello sport di Pistoia, rimane Presidente onorario. Alla guida delle commissioni sportive ci saranno invece Armando Reggiannini e Giorgio Mati per il calcio, Vittoriana Gariboldi per l'atletica leggera, Massimo Tasi per lo sci, Aristide Marrese e Luciano Mazzoncini per il tennis. Primo impegno del rinnovato Consiglio sarà l'organizzazione della Premiazione dell'Atleta dell'anno e dell'Atleta emergente che verranno selezionati da un'apposita commissione che si insedierà il 20 febbraio e vaglierà gli atleti che hanno riportato risultati in gare nazionali o internazionali nell'anno 2016. La premiazione avverrà all’interno del Gran Galà dello Sport che quest'anno si svolgerà sabato 6 maggio.