Nuova Comauto Pistoia. A Modena per il riscatto

La trasferta di sabato è l’occasione per svoltare dopo un brutto avvio

Nuova Comauto Pistoia. A Modena per il riscatto
Nuova Comauto Pistoia. A Modena per il riscatto

Invertire la rotta al più presto, centrando una vittoria che farebbe senz’altro bene al morale. Questo l’obiettivo con cui la Nuova Comauto Pistoia sta avvicinandosi alla seconda giornata della Serie A2 Elite 202324. Un turno che, dopodomani alle 16, vedrà gli uomini di Emiliano Biagini impegnati in Emilia, contro il Modena Cavezzo. E sarà necessario dare un segnale, per mettersi alle spalle il momento negativo, che non è passato nemmeno nella pausa: il sodalizio arancione ha infatti affrontato la Mattagnanese in un test amichevole e sul piano del risultato non è andata benissimo, visto che gli ospiti (militanti in Serie B) si sono imposti alla luce del 3-1 finale. Una battuta d’arresto che conta poco ad ogni modo, a patto che sia propedeutica ad una svolta. Vasile e soci stanno ancora leccandosi le ferite per il ko piuttosto netto rimediato fra le mura amiche contro lo Sporting Altamarca, al debutto nel torneo cadetto. Serve già un’inversione di tendenza, insomma. E chissà che non possa arrivare dall’esempio delle giovanili: il Pistoia U23, impegnato di recente nella Coppa della Divisione, ha vinto 3-1 contro i pari età della Vigor Fucecchio, grazie ad una doppietta di Massimo Milone e ad un assolo di Jacopo Palermini. Un’affermazione che non è bastata per passare il turno, va vincere aiuta comunque a vincere. E già tornare da Modena con almeno un punto rappresenterebbe un punto di (ri)partenza.

Giovanni Fiorentino