Justin Johnson in azione
Justin Johnson in azione

Reggio Emilia, 20 ottobre 2019 - Ancora zero punti in classifica per la OriOra Pistoia. Che ci prova ma torna da Reggio Emilia con una sconfitta (84-72). Niente da fare dunque per il team di Carrea, che rimanda ancora l'appuntamento con la vittoria. Eppure Pistoia mostra il suo volto migliore nel primo tempo, rimanendo sempre in contatto e anzi conducendo per diversi tratti la gara.

Ma negli ultimi dieci minuti Pistoia cede e Reggio Emilia ne approfitta. Tutto comincia con il 9-0 di parziale di Reggio Emilia tra terzo e quarto periodo. Mortifera per Pistoia la tripla di Vojvoda (20 puntifinali e spina nel fianco della OriOra) del 64-59. Poi Reggio Emilia prende il largo. 

Il tabellino

Grissin Bon Reggio Emilia-OriOra Pistoia 84-72

GRISSIN BON REGGIO EMILIA: Johnson 8, Fontecchio 5, Pardon 2, Candi 2, Poeta 3, Vojvoda 20, Infante ne, Owens 12, Upshaw 11, Cipolla ne, Diouf ne, Mekel 21. Allenatore: Buscaglia.

ORIORA PISTOIA: Della Rosa 3, Petteway 16, D'ercole, Quarisa ne, Brandt 6, Salumu 9, Landi 8, Dowdell 9, Johnosn 21, Wheatle. Allenatore: Carrea.

Arbitri: Quarta-Perciavalle-Dori.

Note: parziali 20-23, 37-43, 57-56. Tiri liberi: Reggio Emilia 21/24, Bologna 10/11. Uscito per cinque falli: Landi.

Classifica: Virtus BO 10 punti; Sassari, Brindisi, Brescia, Roma, Reggio Emilia, Fortitudo BO 6; Milano, Trento, Treviso, Venezia, Varese, Trieste, Cremona, Cantu' 4; Pesaro, Pistoia 0.

Prossimo turno (27 ottobre): Dolomiti Energia Trentino - De'Longhi Treviso (26/10); Germani Basket Brescia - Segafredo Virtus Bologna (26/10); Umana Reyer Venezia - Vanoli Cremona (26/10); Virtus Roma - AX Armani Exchange Milano; Openjobmetis Varese - Happy Casa Brindisi; Carpegna Prosciutto Pesaro - Grissin Bon Reggio Emilia; Pompea Fortitudo Bologna - Oriora Pistoia; Acqua S.Bernardo Cantu' - Banco di Sardegna Sassari.