Quotidiano Nazionale logo
9 mag 2022

Zucco vince il premio "Ceppo racconto"

La giuria dei giovani lettori ha scelto lo scrittore regista e il suo "I poteri forti". Ora sale l’attesa per Silei al teatro Bolognini

Un momento della cerimonia di ieri
Un momento della cerimonia di ieri
Un momento della cerimonia di ieri

È Giuseppe Zucco il vincitore della sessantaseiesima edizione del "Premio Ceppo racconto" con I poteri forti (NN Editore 2021). Lo scrittore è stato premiato ieri a Pistoia, alla biblioteca San Giorgio, con la votazione in diretta della giuria dei Giovani lettori under 35. Ha ricevuto il premio da Paolo Fabrizio Iacuzzi, direttore e presidente del premio letterario internazionale Ceppo. La cerimonia si è svolta alla presenza di Alessandro Tomasi, sindaco del Comune di Pistoia, Federica Fratoni, Consiglio regionale della Toscana e Lorenzo Zogheri, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia. Zucco, classe 1981, lavora come regista alla Rai. Ha esordito con un racconto nell’antologia "L’età della febbre" (Minimum fax 2015). Ha pubblicato una raccolta di racconti, "Tutti bambini" (Egg, 2016), e un romanzo, Il cuore è un cane senza nome (minimum fax, 2017). Gli altri finalisti erano: Eleonora Marangoni con E siccome lei (Feltrinelli, 2020) e Francesca Marciano con Animal Spirit (Mondadori, 2021).

Sono state inoltre premiate, con buoni libro della Libreria Lo Spazio Pistoia offerti dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia, le migliori recensioni sui libri dei tre finalisti eseguite dalla Giuria dei giovani lettori per il premio Laboratorio Ceppo giovani racconto. Oltre ai premi in denaro offerti da Fondazione Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia, Fondazione Chianti Banca e Berni Pistoia Ceramica (alla vincitrice del Ceppo Racconto, ai selezionati nella terzina finalista del Ceppo Racconto e agli altri premiati speciali del Ceppo nei giorni 6-7 maggio), a tutti è stato offerto il Ceppo dei Libretti di Via del Vento grazie all’editore Fabrizio Zollo. A Giorgio Ficara è stata data in premio un’incisione all’acquaforte-acquatinta eseguita per la Collezione Giuliano Gori - Fattoria di Celle tratta dalla serie "Cinque Labirinti" da Robert Morris. Il premio prosegue mercoledì (ore 10) al liceo Savoia; sempre mercoldì (ore 15) e giovedì (ore 10) al Teatro Bolognini di Pistoia con Fabrizio Silei - Premio Ceppo per l’Infanzia e l’adolescenza che terrà la lettura dal titolo "Raccontami una storia… vera!". Per il premio Laboratorio Ceppo ragazzi le migliori recensioni ai libri di Fabrizio Silei e da lui consigliati vinceranno buoni libro da spendere alla libreria Giunti al Punto di Pistoia, offerti dalla Fondazione Chianti Banca. La giuria letteraria diretta da Iacuzzi e presieduta da Ricci è composta da: Alberto Bertoni, Martha Canfield, Benedetta Centovalli, Milo De Angelis, Giuliano Livi, Fulvio Paloscia, Filiberto Segatto, Andrea Sirotti, Ilaria Tagliaferri e Gabrio Vitali.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?