Le elezioni europee si terranno il 26 maggio 2019 (foto Ravaglia)
Le elezioni europee si terranno il 26 maggio 2019 (foto Ravaglia)

Pistoia, 18 maggio 2019 - Cento seggi dislocati in 33 sedi elettorali, per un totale di 73.324 (di cui 38.410 donne e 34.914 uomini) elettori pistoiesi chiamati alle urne nella sola giornata di domenica 26 maggio per il rinnovo del Parlamento europeo (si vota dalle 7 alle 23). Come si vota. L’elettore esprime il proprio voto tracciando un segno sul contrassegno della lista prescelta e non può manifestare, in ogni caso, più di tre preferenze. Nel caso di due o tre preferenze espresse, queste devono riguardare candidati di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda e della terza preferenza. I voti di preferenza si esprimono scrivendo nelle apposite righe, tracciate a fianco e nel rettangolo contenente il contrassegno della lista votata, il nome e cognome o solo il cognome dei candidati scelti, compresi nella lista medesima. In caso di stesso cognome tra i candidati, va scritto nome e cognome.

Per poter votare il cittadino deve presentare al seggio la propria tessera elettorale, insieme a un documento di identità valido. Chi ha cambiato residenza all´interno del comune di Pistoia, dopo le ultime elezioni, dovrà accertarsi di aver ricevuto il tagliando con l’annotazione della variazione dell’indirizzo e di averlo applicato sulla tessera elettorale. Coloro che non l’avessero ricevuto possono rivolgersi all’ufficio elettorale. Per il rilascio del duplicato della tessera elettorale (per smarrimento, furto, deterioramento, termine degli spazi per le votazioni nella tessera) occorre rivolgersi all’ufficio elettorale.

Aperture ufficio elettorale (via Santa) - E´ aperto da lunedì a venerdì dalle 8.10 alle 13, martedì e giovedì anche di pomeriggio dalle 14.45 alle 17.15. Nei giorni di venerdì 24 e sabato 25 maggio resterà aperto ininterrottamente dalle 8,10 alle 18, mentre il 26 maggio sarà a disposizione dei cittadini per l’intero orario di apertura dei seggi (dalle 7 alle 23), anche per il rilascio delle carte d´identità. Visto che l'ingresso all´ufficio elettorale di via Santa ha spazi limitati – temporaneamente - a causa dei lavori di rifacimento del giardino adiacente, si invitano i cittadini a verificare per tempo che la tessera elettorale non sia esaurita e, se necessario, richiederne una nuova quanto prima.

Nuovi iscritti nelle liste elettorali: la tessera arriva a casa - Chi viene iscritto nelle liste elettorali per la prima volta (ad esempio chi diventa maggiorenne, chi acquisisce la cittadinanza italiana, chi trasferisce la residenza da un altro Comune) riceve al proprio domicilio la tessera elettorale. In caso di mancato recapito, la tessera rimane in giacenza all'ufficio elettorale (via Santa), dove può essere ritirata negli orari di apertura. Il ritiro potrà essere effettuato personalmente dall´interessato oppure da una persona da lui delegata tramite richiesta scritta.

Voto assistito - Gli elettori fisicamente impossibilitati a esprimere autonomamente il proprio voto possono richiedere l’assistenza in cabina di un accompagnatore di fiducia, scelto fra gli elettori di un qualsiasi Comune. Per ottenere l’assistenza è necessario, per coloro che non hanno già riconosciuta una invalidità permanete dall’apposita commissione medicale, richiedere specifica certificazione all’ufficio di medicina legale in via della Quiete 12e.

Servizio di trasporto al seggio per elettori non deambulanti - Gli elettori non deambulanti, che si spostano su sedia a rotelle, privi di autonomo mezzo di trasporto, possono richiedere di essere accompagnati dalla loro residenza o domicilio al più vicino seggio, privo di barriere architettoniche, con successivo ritorno all´abitazione. Il servizio è organizzato dal Comune e verrà attivato a richiesta e su prenotazione dell´elettore, telefonando al 331 6363232 (fino a venerdì 24 maggio da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12; sabato 25 e domenica 26 maggio con orario dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 14 alle 19). Per persone non deambulanti, prive di dispositivo mobile, occorre contattare la Croce Rossa Italiana sezione Pistoia al numero 333 4874312 o la Misericordia di Pistoia, telefono 0573 505350-505302. Ulteriori informazioni sulle procedure di voto e i servizi attivi sono consultabili sul sito del Comune dove, in tempo reale, verranno anche riportati tutti gli aggiornamenti sulle operazioni di scrutinio.