Pistoia, 8 aprile 2021 -  L'avvio del nuovo servizio di raccolta di rifiuti, in programma da lunedì 12 aprile, coinvolgerà circa 16.500 utenze, di cui oltre 8.000 residenti nella zona est di Pistoia, identificata con le località di Valdibure, Iano, Baggio, Santomoro, Candeglia fino all'area di Sant'Agostino, Chiazzano, Chiesina Montalese e Santomato, mentre le altre 8.000 abitano nella zona sud, corrispondente alle aree di via Fiorentina, Bonelle, Bottegone, Ramini, Masiano, Bargi e San Pantaleo. Per quanto concerne la zona ovest e quella est (si parla di circa 17.500 utenze), esse saranno toccate dal progetto «Pistoia Cambia« a cominciare dalla seconda metà di aprile. Per illustrare le novità introdotte, il Comune e Alia hanno organizzato un ciclo di assemblee online, in diretta streaming sul canale YouTube dell'azienda, a cui i cittadini possono partecipare liberamente. Gli appuntamenti in questione sono fissati per il 14 aprile, il 5 e 26 maggio, il 16 giugno, il 7 e il 28 luglio, tutti alle 18. Tra gli altri strumenti utili di comunicazione ci sono anche il portale dedicato (https://pistoia.rifiutinforma.it/) e la app Junker.

Francesco Bocchini