Carabinieri (Germogli)
Carabinieri (Germogli)

Quarrata (Pistoia), 22 settembre 2018 - I carabinieri della stazione di Quarrata ( Pistoia) hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale di Pistoia, Luca Gaspari, nei confronti di un 45enne, con varie vicende penali a suo carico, residente nel comune della piana pistoiese, per maltrattamenti ripetuti e protratti nel tempo nei confronti della ex convivente.

L'uomo è accusato di una serie di episodi verbalmente e fisicamente violenti nei confronti della donna che, al termine del burrascoso rapporto intercorso con l'arrestato, avviato nel 2014 e protrattosi fino all'agosto di quest'anno, ha trovato il coraggio di denunciare ai carabinieri di Quarrata che hanno svolto le indagini coordinate dal pm Claudio Curreli, una situazione non più sostenibile.

Per anni l'uomo avrebbe maltrattato la compagna con ingiurie, minacce e percosse a causa del suo carattere violento caratterizzato da morbosa gelosia nei confronti della donna. In un caso la donna era stata minacciata di morte dall'uomo con un coltello mentre nell'agosto di quest'anno sarebbe avvenuta l'aggressione più grave, che ha indotto poi la vittima alla denuncia.