Turisti all'Abetone
Turisti all'Abetone

Abetone Cutigliano (Pistoia), 18 gennaio 2019  –La neve è tornata a cadere alle alte quote della montagna pistoiese. Gli accumuli di coltre bianca fresca variano dai 10 centimetri a valle fino ai 20-25 centimetri in quota, per la gioia degli sciatori che in questo fine settimana potranno contare su nuove piste aperte, ovvero la Zeno 2, servita dall'Ovovia all’Abetone, e la pista Passo d'Annibale, adesso sciabile per tutto il tracciato, anche nella parte più alta finora rimasta chiusa, in Val di Luce. 

All’Abetone,  domani (sabato 19 gennaio) e domenica saranno aperti 13 impianti su 17 e saranno sciabili anche i collegamenti Ovovia -Val di Luce e  Ovovia –Pulicchio e gli snowpark situati nelle zone del Pulicchio e della Sprella. Per collegare il paese di Le Regine col centro di Abetone e la zona dell’Ovovia è prevista una navetta gratuita. Ecco la mappa degli impianti aperti. In Val di Luce, per tutto il weekend, funzioneranno le sciovie Jolly e Abetina e le seggiovie Sprella, Gomito e Passo d’Annibale. In zona Ovovia è aperta la telecabina con le piste Zeno 2, 3 e stadio da slalom. In zona Pulicchio aperta la seggiovia con la pista Seghi. Nel centro di Abetone, funzionano i due campi scuola, la seggiovia Sprella e la Riva.

Impianti aperti anche alla Doganaccia di Cutigliano, dove sono in funzione le piste 1,2,campo scuola e Faggio di Maria fino alla stazione intermedia. Domani (sabato) sera, alla Doganaccia, si scia anche in notturna, dalle 18 alle 21, su piste illuminate, con possibilità di rientro a Cutigliano con la funivia, che resta aperta fino alle 21,30.

Grazie alla neve naturale riparte anche la stagione delle ciaspolate. Così all'Abetone, nella serata di domani (sabato 19 gennaio) si ciaspola in notturna con “Weloveabetone”, che offre anche la possibilità di noleggiare l’attrezzatura. Prosegue inoltre domani e domenica la manifestazione “Abetone Loco”, con corsi di balli caraibici nella sala congressi dell’hotel Boscolungo e, domani nel rifugio basso dell'Ovovia, una serata latina in tema “Red carpet, con inizio alle 22,30.

Intanto, oltre all’arrivo della neve naturale, per chi sale in montagna passando per Lucca c’è un’altra buona notizia: sono terminati oggi, venerdì 18 gennaio, i lavori sulla ss12, nel tratto fra La Lima e Popiglio, che comportavano la chiusura della strada in orario mattutino. La carreggiata è quindi di nuovo aperta h24, per il momento a senso unico alternato con semaforo.

Elisa Valentini