Mannoia e Rea La magia di "Luce" Doppio spettacolo stasera al Blues

Pianoforte e i successi di una vita sul palco illuminato dalle candele. Domani il gran finale con Damien Rice

Mannoia e Rea La magia di "Luce"  Doppio spettacolo stasera al Blues
Mannoia e Rea La magia di "Luce" Doppio spettacolo stasera al Blues

C’è grande attesa per il concerto di questa sera (inizio ore 21.30, biglietti ancora disponibili) di Fiorella Mannoia e Danilo Rea, che porteranno sul palco di piazza del Duomo il loro nuovo spettacolo dal titolo "Luce". Un’unione straordinaria tra due artisti per un live unico piano e voce in un’atmosfera intima e potente a lume di candela. Il talento dei due artisti sarà infatti messo in luce anche da numerosissime candele che li circonderanno sul palco, creando un’atmosfera allo stesso tempo intima e potente.

"Conosco Pistoia - aveva detto Mannoia nelle scorse settimane a La Nazione -. Ci sono venuta più volte, ma spero di avere più tempo per conoscerla meglio, in maniera più approfondita". "Un caro amico, Lorenzo Livi - aveva aggiunto Rea -, mi ha invitato a suonare a Pistoia e sono quindi venuto varie volte, tra le quali in duo con Gino Paoli e in duo con il pianista classico Ramin Bahrami. Ricordo la prima volta, al Festival di Pistoia Blues, come spettatore".

Il sodalizio artistico ormai consolidato tra Fiorella Mannoia e Danilo Rea si rinnova anche per quest’estate, dando vita a un tour unico nelle location più suggestive d’Italia, perfetto nella sua essenzialità: solo la voce di Fiorella, tra le più grandi cantautrici ed interpreti della canzone italiana, e il piano di Danilo, uno dei musicisti jazz più apprezzati del nostro paese e non solo, in grado di spaziare su qualunque repertorio con il suo estro e la sua sensibilità musicale.

Sul palco, immersi nel chiarore delle candele, il repertorio e i successi di Fiorella e la melodia della canzone e l’improvvisazione jazz di Rea si incontrano in una perfetta alchimia sonora, in live unico, capace di incantare il pubblico con la sua intensità.

Intanto, ieri sera, sul palco del Pistoia Blues si è tenuto il concerto di Lindsey Stirling: la celebre violinista californiana, che unisce al suo magico suono di violino, dubstep e danza, ha entusiasmato il pubblico accorso in piazza del Duomo per ascoltare i brani del suo ultimo lavoro "Snow Waltz" uscito a fine 2022.

L’ultimo appuntamento con l’edizione 2023 del Pistoia Blues è in programma domani sera con il concerto di Damien Rice: apertura biglietteria alle 18.30, mentre l’apertura dei cancelli è prevista alle 20.

Davide Costa