ELISA CAPOBIANCO
Cronaca

L’impegno per dire basta stragi

Incidenti stradali: una piaga che colpisce la nostra provincia. Secondo l'ACI, 20 vite distrutte in un anno. L'Automobile Club di Pistoia lotta contro il fenomeno e crede nella cultura come soluzione, anche tra i giovani.

Una piaga e delle peggiori. Sono pochi i genitori che non abbiano dovuto, almeno una volta, confrontarsi con l’incubo incidenti. Un incubo, in realtà, dalla forma ben delineata e dai numeri apocalittici: secondo l’ultima rilevazione Aci, la nostra provincia è attraversata da tante, troppe "strade di sangue". Nell’ultimo anno, addirittura venti le vite distrutte. Spesso per una distrazione (il cellulare, in primis), per un’imprudenza (anche altrui) o per la condizione "drammatica" di certe infrastrutture. L’Automobile club di Pistoia combatte da tempo contro il fenomeno ed è convinto che la soluzione debba passare anche dalla cultura. Tra giovani e giovanissimi, già nelle scuole. Come dargli torto.