Un treno regionale (foto di repertorio)

Montale (Pistoia), 9 settembre 2016 - Una persona è morta dopo essere stata investita da un treno regionale nei pressi della stazione di Montale (Pistoia). L'investimento è avvenuto nel tardo pomeriggio di domenica 9 settembre.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi, polfer e anche i carabinieri: tra le ipotesi al vaglio è che possa essersi trattato anche di un suicidio. Ripercussioni per il traffico ferroviario: l'investimento è avvenuto alle 18:40, con conseguente blocco della circolazione dei treni nel tratto Prato- Pistoia della linea Firenze-Prato-Vareggio. Il treno coinvolto nell'investimento è il regionale 3082 che era partito da Firenze diretto a Pistoia. I viaggiatori a bordo sono stati fatti scendere per essere trasbordati su bus.

La linea è stata riaperta alle 21:20, al termine dei rilievi dell'autorità giudiziaria.