Montale (Pistoia), 22 maggio 2018 - Incidente mortale questa mattina, attorno alle 7,15, a Montale, in via Garibaldi nella frazione di Stazione. A perdere la vita è stato un uomo di 58 anni di Montemurlo (Prato) che viaggiava a bordo di uno scooter Honda 500 in direzione della stazione ferroviaria. La vittima si chiamava Andrea Mini e viveva nella zona di Fornacelle. Lascia la moglie Laila. 

Secondo una prima ricostruzione (ma la dinamica è al vaglio dei carabinieri) lo scooterista stava effettuando una manovra di sorpasso della fila di auto quando è scivolato. La moto ha urtato una Y10 ed è caduta nel fossato colmo d'acqua che costeggia la carreggiata mentre il 58enne ha urtato violentemente un autobus della Copit che procedeva in senso opposto ed è morto sul colpo.

I sanitari del 118 hanno inutilmente tentato di rianimarlo. I rilievi sono a cura dei carabinieri della stazione di Montale coadiuvati da quelli del Norm. La Procura ha disposto un esame esterno del corpo dello sfortunato scooterista alla medicina legale dell'ospedale San Jacopo di Pistoia. In una nota il comune di Montemurlo ha espresso il suo cordoglio per la morte dell'uomo, attraverso le parole del sindaco Mauro Lorenzini