Quotidiano Nazionale logo
10 mag 2022

I giovani dem pronti a correre "Spinta su sociale, sport e cultura"

La presentazione dei giovani candidati del partito democratico
La presentazione dei giovani candidati del partito democratico
La presentazione dei giovani candidati del partito democratico

PISTOIA

Il Pd investe sui giovanissimi. Molti gli under 30 candidati ai consigli nei comuni pistoiesi. "Hanno tutti i numeri per poter concorrere a governare la nostra città, ho piena fiducia in loro", sottolinea Pierluigi Galligani, segretario provinciale del Pd, parlando proprio dei ragazzi in lista. "I candidati non sono estranei ai processi decisionali, molti sono ex rappresentanti d’istituto. Oggi hanno la possibilità, se eletti, di esprimersi e portare avanti i propri obiettivi. Un contributo – spiega Galligani – fondamentale per la vita democratica del nostro Paese".

La capolista di Pistoia Alessia Paoli sottolinea: "Per me è un onore. Il Pd conta indistintamente 16 donne e 16 uomini. Una conquista". Rispetto alle iniziative promosse Sofian Aboulmachayl, segretario provinciale Giovani Democratici, aggiunge: "Tra gli obiettivi ci sono non solo lo sviluppo di una classe dirigenziale giovanile, ma anche politiche di intervento pensate per i giovani dai giovani. Interventi mirati sul territorio per la nostra e le future generazioni". Alessio Dolfi, Alessia Paoli, Leonardo Nesti per Pistoia e Bruno Leka, candidato su Quarrata, mettono in cima alla lista delle priorità il sociale: "Vorremmo investire il nostro tempo e le nostre idee nei cinque comuni, creando una rete di progetti che si adattano ai singoli territori ma che possono essere applicati indistintamente in tutta la provincia, attraverso la nostra cooperazione". Tra gli interventi su cui investire anche la biblioteca San Giorgio e le aule della sede universitaria UniSer. "Vorremmo far diventare Pistoia la capitale della lettura ma anche realizzare percorsi di orientamento al mondo del lavoro. A livello urbanistico vorremmo integrare la rete dei trasporti per incrementare il turismo locale. Altre iniziative anche per sport e cultura".

Giulia Russo

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?