Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
la Nazione logo
17 mag 2022

La morte di Giulia Rafanelli: il lutto di un paese intero. Aveva 29 anni

Combatteva da tempo con una malattia. Lo strazio degli amici di scuola e dei genitori: "Notizia atroce"

17 mag 2022
giacomo bini
Cronaca
ef
Giulia Rafanelli
ef
Giulia Rafanelli

Montale (Pistoia), 17 maggio 2022 - Il paese di Tobbiana, frazione di Montale, è straziato dal dolore per la morte di Giulia Rafanelli, portata via a soli 29 anni da un male incurabile che non le ha dato scampo. Figlia di Dino Rafanelli, il titolare della macelleria del paese, Giulia viene da una famiglia molto conosciuta e stimata.

Giulia è morta nella sua casa nel centro di Tobbiana, circondata dai suoi cari. Su richiesta della famiglia il parroco Don Cristoforo Dabrowski le ha amministrato l’estrema unzione. Appena si è diffusa la notizia della sua morte si sono moltiplicate le espressioni di cordoglio e di vicinanza. Tutta la comunità di Tobbiana si è stretta intorno al babbo Dino, alla mamma Ignazia e al fratello minore Marco.

Tante famiglie che hanno figli che sono stati compagni di scuola di Giulia, che l’hanno conosciuta come alunna brava e diligente dalle elementari fino alle superiori. Quasi insopportabile il pensiero che la compagna di giochi e di studi non ci sia più.

La Pro Loco del paese ha pubblicato un pensiero sul proprio profilo facebook: "La comunità di Tobbiana è stata raggiunta da una notizia che nessuno voleva arrivasse mai. Siamo vicini alla famiglia tutta, non ci sono parole solo dolore, Ciao Giulia".

La società cicloamatoriale Cam di Montemurlo, di cui il padre è socio, manifesta il suo vivo cordoglio. Chi ricorda Giulia lo fa con le parole rotte dalla commozione. Troppo grande la tragedia, troppo forte l’affetto che tutti provavano per lei. Sapevano del suo male e della sua battaglia per la vita. Ora la piangono. Il funerale si è tenuto nel pomeriggio di martedì nella chiesa di San Michele Arcangelo a Tobbiana.

E anche il presidente della Regione Eugenio Giani si unisce al cordoglio. "La scomparsa della giovane 29enne Giulia Rafanelli di Montale è una ferita al cuore - dice - Ha lottato con coraggio contro un grave tumore, continuando a regalare sempre la sua solarità e il meraviglioso sorriso a ciascuno".

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?