Carabinieri in servizio
Carabinieri in servizio

Montale (Pistoia), 11 marzo 2018 - Hanno svaligiato una casa di tre piani, arrivando perfino in soffitta, in pochissimi minuti. Poi sono scappati portando via oggetti d’oro e ricordi di famiglia. E' stato un furto lampo quello avvenuto l'altra sera  in una villetta di via Olivelli nella frazione di Stazione a Montale. L’allarme è scattato ma non ha fermato l’incursione dei ladri, rapida e probabilmente pianificata e mirata, compiuta sicuramente da un gruppo organizzato ed esperto.

I malviventi s ono entrati in casa forzando una porta finestra sul retro della casa al piano terra e, una volta all’interno, hanno spaccato l’allarme, poi sono passati al primo piano dove si sono diretti alla cassaforte che hanno aperto usando una fiamma ossidrica o un flessibile e un piede di porco. Hanno svuotato la cassaforte portando via tutto l’oro e lasciando solo dei monili di perle.

Non hanno risparmiato nessuna stanza della villetta, rovistando e buttando tutto all’aria. Hanno perfino abbassato la botola che porta nella soffitta dove hanno spaccato e aperto alcuni armadi. I vicini hanno visto tre o quattro uomini fuggire dal giardino col volto coperto da una passamontagna e allontanarsi su un’auto parcheggiata sulla strada. Alla coppia di residenti, che in quel momento non erano in casa, è arrivata la telefonata automatica dell’allarme e subito dopo quella dei vicini. Ma era già troppo tardi