Pistoia, 15 aprile 2018 - Ora i lavori, presto le assunzioni, l’apertura in autunno. La nuova Esselunga sta arrivando e arrivano conferme sui posti di lavoro che l’investimento della catena di grande distribuzione porterà in città. L’azienda in questi giorni di lavori per la realizzazione della viabilità a servizio del supermercato ha confermato che per i due punti vendita pistoiesi verranno fatte 100 nuove assunzioni.

Quando saranno a regime di vendite sia il vecchio negozio di viale Matteotti (per il quale è prevista la ristrutturazione) che il nuovo store, infatti, Esselunga avrà bisogno di potenziare l’organico. In particolare per poter partecipare alla selezione del personale per il nuovo supermercato occorrerà iscriversi al sito Esselunga Job.

Conviene farlo fin da subito, visto che ci sono già due posizioni aperte per lavorare con il gruppo. Esselunga attualmente sta cercando un addetto al servizio di sorveglianza e un cassiere. La prima offerta scade il 17 aprile, mentre per la seconda le selezioni resteranno aperte fino al 18. Si tratta, in questo caso, di due contratti part time. Nelle prossime settimane, invece, potrebbe essere aperta la selezione per il nuovo supermercato, visto che di solito il reclutamento parte diverso tempo prima dell’aopertura, per la necessaria formazione, e che il numero dei neoassunti sarà importante. Bisogna dunque monitorare il sito per essere pronti a cogliere l’opportunità.

Il nuovo negozio di Esselunga nella zona di Pistoia Porta nuova avrà una superficie di vendita di 2.500 metri quadrati, cioè quasi tre volte l’attuale negozio di Pistoia. A proposito del punto vendita storico di viale Matteotti, sono previste novità anche in questo caso. L’azienda ha deciso di rinnovarlo ed ha presentato la pratica per ottenere i permessi di ristrutturazione. Attualmente è in corso la valutazione e l’analisi dei documenti da parte dei tecnici del Comune.

Leonardo Biagiotti