Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

"Entusiasmo e competenza per cambiare"

Presentata la lista "Pistoia Davvero" a sostegno del candidato sindaco Vespignani. "Basta esaltare l’ordinario, c’è bisogno di visione"

La presentazione della lista a sostegno del candidato sindaco Jacopo Vespignani
La presentazione della lista a sostegno del candidato sindaco Jacopo Vespignani
La presentazione della lista a sostegno del candidato sindaco Jacopo Vespignani

Trenta nomi a comporre una lista giovane e composita, con estrazioni e professionalità diverse ma accomunati dallo stesso entusiasmo: sono gli aspiranti consiglieri di "Pistoia Davvero", la lista del candidato sindaco Iacopo Vespignani. Un progetto civico d’ispirazione riformista, con la spinta politica di Azione e Partito Repubblicano, che punta a legittimarsi alle urne come terzo polo alternativo agli schieramenti di centrosinistra e centrodestra.

"Se ripenso a un mese fa, sono molto soddisfatto di quanto fatto – afferma Vespignani – siamo al nostro punto zero, presentiamo una lista con tanti giovani e tante donne, tante professionalità, tante zone di riferimento e soprattutto tante competenze. Perché tutto parte da lì. Nessuna esperienza politica, vedremo se sarà un handicap o un plus. Ma io sono molto orgoglioso di questa squadra e di tutti coloro che ci supportano. Siamo qui perché negli ultimi dieci anni chi doveva amministrare la città, in un modo o nell’altro, ha completamente fallito. Siamo qui perché ci siamo stancati di giocare alla meno, di deresponsabilizzare, di rassegnarci a un ruolo secondario della città e di esaltare l’ordinaria amministrazione. Non parleremo di asfaltare le strade, è un atto dovuto perché i cittadini pagano le tasse, ma di visione e progettualità concrete. Un esempio? Un ufficio ad hoc per lavorare ai bandi e intercettare le risorse".

Tra i nomi in lizza ci sono, tra gli altri, Sergio Giusti (ex direttore della Cna), Raffaello Caciagli (ex Pistoia Concreta), gli imprenditori Paolo Guercini e Stefano Losco, nonché alcuni esponenti locali di Pri e Azione.

"Abbiamo lavorato tanto, è un’avventura dove ci siamo buttati anima e corpo – chiosa la senatrice Barbara Masini – non mi aspettavo un risultato così importante in termini di qualità umane e professionali delle persone e di sinergia di gruppo che si è venuta a creare. È una bella squadra, al momento senza capolista designato, che può fare la differenza". Questi gli altri nomi: Beatrice Beneforti, Romina Benigni, Laura Beninato, Antonio Bonacchi, Paolo Bovani, Leonardo Calamai, Andrea Canigiani, Francesca Capecchi, Alberto Ceccarelli, Costanza Cenerini, Stefania Corsini, Daniela Fedi, Loris Gianneschi, Alessandro Giuntoli, Catalina Grecu, Alessandra Lombardi, Filippo Macigni, Riccardo Mariotti, Lorenzo Melani, Roberta Melosi, Manfredi Montalti, Elia Orsi, Silvia Pagnoccheschi, Maria Cristina Rabuzzi, Valentina Rossi, Stefano Tredici.

Alessandro Benigni

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?