Con le vacanze e i relativi spostamenti tornano a crescere i contagi
Con le vacanze e i relativi spostamenti tornano a crescere i contagi

Due nuovi contagi da Covid, stavolta si tratta di residenti a Pistoia, ora in quarantena, marito e moglie di 57 e 56 anni.

Con questi casi si attestano a cinque le persone risultate positive nella nostra provincia da sabato scorso a oggi dopo un lungo periodo trascorso senza nuovi malati. Sabato era stata comunicazione dalla Regione di una donna di 60 anni di Montecatini, poi altri due casi segnalati il giorno successivo a San Marcello, due donne, una del ’78 e una ragazza del 2004, non residenti sulla montagna pistoiese. Mamma e figlia, entrambe senza sintomi, si trovano in quarantena.

Questi casi si vanno ad aggiungere alle altre quattro persone del Comune di San Marcello Piteglio non positive, ma che sono venute in contatto con persone che avevano contratto il virus. In Toscana sono 10.674 i casi di positività al Coronavirus, 22 in più rispetto a ieri, con un’età media di circa 38 anni.

Sono 3.334 i casi complessivi ad oggi a Firenze dove si è registrato l’incremento più alto, 15 in più rispetto a ieri. Questi i dati delle altre province: 572 a Prato, 761 a Pistoia (2 in più), 1.076 a Massa, 1.419 a Lucca (2 in più), 970 a Pisa (1 in più), 494 a Livorno, 716 ad Arezzo (2 in più), 441 a Siena, 420 a Grosseto.

Sono 471 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.