"Casa mobile a pedali" con Olinka e Petrilla. Un micro mondo per i bambini, ma non soltanto

Il Funaro presenta "Casa Mobile a pedali", un'esperienza immersiva che permette di scoprire il mondo di Olinka e Petrilla Giramondo, due personaggi affascinanti che vivono in una casa su ruote. Attraverso racconti segreti e oggetti misteriosi, i bambini saranno guidati in un viaggio visivo e tattile, imparando l'importanza di custodire memorie e ricordi. L'esperienza è consigliata a partire dai quattro anni.

C’è una minuscola casa che si muove, abitata da due personaggi affascinanti. I loro nomi sono Olinka e Petrilla Giramondo. Scoprire cosa contenga quel micro mondo su ruote è privilegio che toccherà a pochi, pochissimi per volta (due). Si svolge così l’esperienza immersiva "Casa mobile a pedali" proposta dal Funaro sabato 10 e domenica 11 febbraio (dalle 10 alle 12.30 e dalle 16 alle 20; ingressi ogni trenta minuti) da un’idea di Cristina Mileti e Francesca Randazzo, con CpK Lecce e l’inventore a pedali Piero Di Silvestro. Olinka e Petrilla amano pedalare per il mondo alla scoperta di chi lo abita a bordo del loro risciò abitato da racconti segreti, atmosfere sospese, oggetti appartenuti ad altri, scambiati o ricevuti in regalo. Casa Mobile è lei stessa voce narrante, custode di affetti e memorie, di incontri avvenuti durante i loro viaggi, pronta a raccontarli e a raccontarsi. Dentro c’è una riflessione sull’importanza di custodire memorie e ricordi in un mondo che corre tanto veloce. I bambini saranno invitati ad entrare in casa per iniziare il viaggio, visivo e tattile, guidato dalla voce narrante. Attorno a loro, oggetti misteriosi che li spingono verso l’immaginazione. La voce suggerisce di mettersi in relazione con alcuni oggetti presenti in casa e di usarli seguendo le sue indicazioni; si crea così un rapporto di fiducia tra loro e l’ambiente che li ospita. Esperienza consigliata a tutti, dai quattro anni in su (richiesta la presenza di un adulto per i più piccoli). "Casa Mobile a pedali" è una produzione Principio Attivo Teatro, con il sostegno di Giallo Mare Minimal Teatro. Biglietti da 5 a 7 euro. Per informazioni: 0573.977225 (Il Funaro) o 0573. 991609/27112 (biglietteria Teatro Manzoni).

l.m.