Carnevale 2019 a Pistoia (Acerboni/FotoCastellani)
Carnevale 2019 a Pistoia (Acerboni/FotoCastellani)

Pistoia, 14 marzo 2019 - La prima edizione del rinato Carnevale Pistoiese si è chiuso con un grandissimo successo. Oltre diecimila presenze in piazza della Resistenza nei tre giorni di sfilata sono la testimonianza più tangibile. I pistoiesi hanno riposto presente dimostrando di aver gradito il ritorno del carnevale cittadino. L’organizzazione è stata perfetta a partire da quella della macchina comunale con a capo l’assessore alle tradizioni, Alessandro Sabella che più di tutti ha voluto far tornare in vita il carnevale. Fondamentali e preziosi sono stati i quattro rioni cittadini che si sono uniti per il bene della città lavorando alla realilzzazione dei carri allegorici e prestando servizio in piazza.

Il nostro giornale non poteva non essere presente e infatti nei tre giorni di carnevale siamo stati anche noi in piazza sia come testimoni cronisti che per fotografare le migliaia di mascherine che con simpatia hanno partecipato alla nostra iniziativa di premiare con un omaggio la mascherina più originale e simpatica. La giuria della nostra redazione non ha avuto vita facile nello scegliere la mascherina vincente, ma alla fine Pippi Calzelunghe, Rebecca Nanni, ha messo tutti d’accordo.

Un travestimento decisamente d’impatto perché così simile all’originale con tanto di cavallo dello stesso mantello della vera Pippi. Al secondo posto si sono piazzati la Cenerentola, Bianca Toppo, la dolce Minnie, Lucrezia Angeletti, i personaggi del Mago di Oz con la famiglia Giannelli e i personaggi di Frozen con la famiglia Pasquini, Samuele, Lisa e la piccola Alice. I vincitori sono invitati a partecipare alla premazione che ci sarà sabato alle 16.30 sotto le logge del Comune alla presenza dell’assessore Sabella e di un rappresentante della nostra redazione.