Quotidiano Nazionale logo
6 mag 2022

Capecchi (FdI) e Bergamini (FI) nel mirino dei no vax

Il consigliere regionale e la sottosegretaria attaccati dopo le parole di solidarietà per Tvl e Bini

Dopo l’emittente pistoiese Tvl e la sottosegretaria Caterina Bini, nuovo attacco social da parte di sedicenti gruppi no vax, con centinaia di commenti e insulti, nei confronti del consigliere regionale di Fratelli d’Italia Alessandro Capecchi. Il profilo Facebook dell’ex assessore, infatti, è stato inondato di commenti provenienti da utenti riconducibili ad un noto gruppo no vax.

Solidarietà a Capecchi dal capogruppo di FdI in consiglio regionale, Francesco Torselli: "Ci auguriamo – ha dichiarato – che siano identificati quanto prima gli autori del linciaggio mediatico". Capecchi sarebbe stato preso di mira perchè nei giorni scorsi aveva espresso la propria solidarietà all’emittente televisiva di Pistoia Tvl, che nei giorni scorsi aveva subito un atto vandalico, rivendicato da gruppi no vax. Soltanto pochi giorni fa, lo stesso attacco sui social era toccato all’Associazione Stampa Toscana, intervenuta a sostegno della televisione pistoiese. Ieri anche la sottosegretaria Bergamini è stata colpita dai no vax dopo la solidarietà alla collega Bini, finita nel mirino mercoledì e a Tvl. "Ho informato le autorità – ha scritto su Fb – Non ci faremo intimorire".

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?