Ospedale pediatrico Meyer (Ansa)
Ospedale pediatrico Meyer (Ansa)

Pistoia, 9 aprile 2018 - I carabinieri di Pistoia sono impegnati nella ricerca di un'auto che ieri, attorno alle 10,30, ha investito una bambina di un anno e mezzo. L'incidente è accaduto ieri mattina alle 10.30 in via Vecchia Fiorentina-1° tronco, dove l'auto, che procedeva a forte velocità in direzione Pistoia, ha urtato la bimba che camminava a bordo strada con i genitori. I genitori - che fino a un anno fa abitavano a Prato -  hanno trasportato la bambina al pronto soccorso dell'ospedale di Prato e da lì la piccola è stata trasferita immediatamente al Meyer di Firenze e ricoverata in prognosi riservata: in base a informazioni fornite del Meyer la bambina non è in pericolo di vita. Nell'impatto ha riportato la frattura del femore, una contusione polmonare e una epatica.

Il conducente dell'auto non si è fermato. Fra le varie ipotesi non si esclude che possa non essersi reso conto dell'accaduto. Le forze dell'ordine sono state avvisate dal pronto soccorso dell'ospedale di Prato. Nel pomeriggio di ieri il padre della piccola ha sporto denuncia al comando stazione di Quarrata. D'intesa con la Procura di Pistoia, i carabinieri hanno chiesto agli organi d'informazione di diffondere il seguente appello: "Si ricerca un'autovettura station wagon di colore blu scuro o simile, responsabile dell'investimento della minore, che sarebbe transitata attorno alle 10,30 in via Vecchia Fiorentina-1° tronco, a forte velocità con direzione Pistoia. Chiunque fosse in grado di fornire informazioni al riguardo è pregato di contattare il 112 oppure il 0573-9721 (Comando provinciale di Pistoia) o il 0573-72038 (Comando stazione di Quarrata)".