Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Biciclettata della Salute: la festa continua

Nuovo appuntamento con la premiazione delle maschere più belle. Un anno di lavoro delle associazioni, e già si pensa al 2019

Ultimo aggiornamento il 10 settembre 2018 alle 20:03
Biciclettata

Pistoia, 10 settembre 2018 - L’eco della Biciclettata della Salute si fa ancora sentire. Domani sera (martedì) alle ore 21 in diretta su TVL ci saranno le premiazioni delle maschere vincitrici: un modo per dare ulteriore visibilità a questa manifestazione che ormai è diventata un simbolo di Pistoia e che, con queste premiazioni, dà un simpatico senso agonistico e competitivo alla pedalata pistoiese. E di visibilità la Biciclettata ne merita tanta anche perché a mandare avanti il tutto sono decine e decine di volontari che durante l’anno si prodigano per far sì che l’evento riesca a essere organizzato. Oltre ai partecipanti della domenica, i veri protagonisti di questo «carnevale» in bici sono proprio i volontari.

 

Quelli facenti parte dell’Associazione Nazionale Carabinieri, Alpini e Bersaglieri, dell’ASCD Silvano Fedi, di Quelli del Cofax, dell’Avis e della Misericordia di Gello senza dimenticare le tre associazioni a cui è stato devoluto l’incasso, vale a dire Fondazione Maic, ANT Onlus e Autismo in blu, e tutti gli altri. Volontari e forze dell’ordine sono anche coloro che da due anni hanno ideato la «Biciscuola della Biciclettata», una gimkana, rigorosamente in bici, riservata a bambini e bambine dai 4 ai 12 anni e organizzata il sabato precedente la Biciclettata dal Comitato Organizzatore e dal Gruppo Motociclisti Pistoiesi in ricordo del loro presidente Ignazio Bianchi.

 

A rendere tutto più sicuro possibile anche il patrocinio del Ministero dell’Interno – Dipartimento della Pubblica Sicurezza con la presenza della Polizia Stradale di Pistoia (con al vertice la dottoressa Daniela Giuffré, nuovo comandante locale) e della Polizia Municipale che, avvalendosi di filmati didattici sull’educazione stradale, sono riusciti a catturare l’interesse dei presenti. Al termine della gara, dopo la consegna di attestati e medaglie, c’è stato spazio per merenda e gadget forniti dall’Aci, altro partner importante di questa iniziativa. Anche l’edizione 2018 è così andata in archivio e, come ogni anno, c’è già chi sta pensando a come travestirsi il prossimo anno o a cosa inventarsi per rendere il tutto ancor più bello: d’altronde la Biciclettata della salute è anche questo. E ci piace così. 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.