Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Scuola a porte aperte con le canzoni dei Blues Brothers

Festa della musica al comprensivo di San Marcello. Ci sarà anche una "Bluesmobile" per le foto

Ultimo aggiornamento il 30 maggio 2018 alle 19:19
La "Bluesmobile" in corso di realizzazione

San Marcello (Pistoia), 30 maggio 2018 – Saranno le note dei più celebri brani dei Blues Brothers ad accompagnare la “Festa della musica” che venerdì 1° giugno si svolgerà nel villaggio scolastico di San Marcello. Già dal mattino sarà visitabile la mostra dei lavori realizzati dagli studenti prendendo spunto dalla famosa canzone “Everybody needs somebody”, la stessa che i ragazzi suoneranno alle 17 durante una uscita nella centrale piazza Matteotti.

Nel piazzale delle scuole medie sarà invece posizionata, per le foto ricordo, la ricostruzione della macchina dei Blues Brothers a grandezza reale realizzata da studenti e insegnanti utilizzando materiali di riciclo: carta, colla, legno e poco più. Dalle 15 si susseguiranno balli di gruppo e altri intrattenimenti, che vedranno impegnati anche i ragazzi del progetto della radio web “Aria bona”.  Alle 20 ci sarà l’esibizione dell’orchestra dell’indirizzo musicale dell’istituto comprensivo, alle 20,30 è previsto il concerto degli studenti della scuola con brani dei Blues Brothers e dalle 21,30 ci sarà ancora musica con gruppi ospiti e djset con  i ragazzi del programma radiofonico “Aria bona”.

Elisa Valentini

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.