Pistoia, 6 aprile 2018 - Fino ad ora il gattile del Rifugio del Cane, l'area dedicata ai felini all'interno della struttura di via Agati a Pistoia, non aveva un nome. Adesso invece, grazie a un sondaggio lanciato tramite Facebook da Enpa Pistoia e dalla cooperativa sociale La Spiga di Grano, che gestiscono lo spazio, il nome c'è: “La collina dei gatti”.

Il gattile verrà festeggiato sabato 7 aprile dalle 15,30 con un rinfresco e la possibilità per tutti di andare a conoscere gli ospiti pelosi in attesa di una casa tutta loro. E il gruppo Facebook, attraverso il quale gli internauti hanno scelto il nome, "Gatti di gattile: adozioni a distanza e socializzazione" diventa adesso il “luogo” dove si potranno continuare a seguire le storie dei mici.

“La collina dei gatti” dà oggi rifugio a 15 felini adulti con un duro passato alle spalle, l’invito è dunque quello di adottarne uno, anche a distanza: “Potrai passare un po’ di tempo con lui e i suoi amici e aiutarlo a socializzare e acquistare fiducia negli umani, magari portando anche del cibo” - spiegano dal gattile.

Nelle ultime settimana Paperoga, Rubino e Ricky hanno trovato casa grazie al Micino Day, l’appuntamento del sabato pomeriggio alla struttura di via Agati. Ma “La collina dei gatti” ha già conquistato il gruppo dei suoi sostenitori anche grazie al corso per diventare “balia” e per permettere ai micini del gattile (che arrivano nel corso della primavera) di restare in stallo nelle case dei volontari invece di restare chiusi nelle gabbie.

“Festeggiamo sabato ‘La collina dei gatti’ – spiega Enrico Pellegrini, presidente de La Spiga di Grano – e l’impegno degli operatori, dei volontari e dei cittadini che scelgono un’adozione anche a distanza, ma soprattutto invitiamo tutti, pistoiesi e non, a venire a conoscere la nostra struttura e i nostri animali”.