SASSUOLOFOTO_18362576_181256
SASSUOLOFOTO_18362576_181256

Pisa, 16 settembre 2020 - Il Pisa un passo in avanti lo ha fatto e Mazzitelli (25 anni), il forte centrocampista del Sassuolo ai primissimi posti nella lista del diesse Gemmi per la mediana, si è detto decisamente gratificato dell'interessamento. Il problema, però, è che sulle sue tracce ci sarebbe anche un'altra formazione blasonata di B e, soprattutto, almeno tre club di A: Benevento, Crotone e Parma. Il primo ostacolo, invero, non pare insormontabile, stante anche gli ottimi rapporti del Pisa con i neroverdi emiliani e pure con l'entourage del giocatore. Il secondo, ossia la possibilità di tornare a giocare in serie A (dove il centrocampista ha disputato una cinquantina di partite proprio le maglie di Sassuolo e Genoa), invece, qualche problema in più potrebbe porlo. La buona notizia, però, è che per ora Mazzitelli non ha assolutamente declinato la proposta del Pisa, ma anzi ha ringraziato facendo sapere di tenerla in serie considerazione. Soprattutto è una questione di scelte professionali: da una parte c'è la possibilità di continuare a recitare da protagonista nel campionato cadetto, dall'altra c'è la serie A, dove certo conquistare un po' di spazio sarà assai più complicato, ma che rimane comunque l'Olimpo del calcio italiano. Il nodo lo può sciogliere solo Mazzitelli che, proprio per questo, si è preso qualche giorno di riflessione e prima di decidere.

Di sicuro, comunque, c'è che il Sassuolo lo lascerà partire solo in prestito. Al massimo con diritto di riscatto, soluzione che però, potrebbe essere non del tutto sgradita al Pisa.

Intanto il diesse Gemmi sta definendo le ultime trattative in uscita: c'è ancora da limare qualche piccolissimo dettaglio per i trasferimenti di Verna (27) e Izzillo (26) al Catanzaro. Poi, invero, ci sarebbe anche da trovare una sistemazione a Zammarini (24): qui, però, la situazione è più complicata perché richieste concrete non ne sono arrivate. Nemmeno dal Pordenone, club in cui il centrocampista ha giocato in prestito nelle ultime due stagioni.