Pisa, giovedì 17 maggio 2018 In coda già dalle 15.30 del pomeriggio, un'ora prima dell''apertura ufficiale della prevendita, pur di mettersi in tasca l'agognato tagliando. A Pisa è già da febbre da play-off e ai tanti tifosi che volevano avere la certezza di esserci non è restato che mettersi in fila e aspettare. Così già dal primo pomeriggio ha cominciato a formarsi una fila piuttosto lunga davanti al Pisa Point, dove di lì a qualche ora sarebbe iniziata la prevendita sia per la sfida di domenica 20 a Viterbo che per quella di ritorno in programma mercoledì 23 all'Arena (anche se in questo caso fino a martedì 22 solo per abbonati e titolari di carnet promozionali che possono godere del diritto di prelazione). Non è certo una novità e nemmeno una sorpresa per chi conosce il tifo nerazzurro e la passione di una piazza da sempre attaccatissima alla propria squadra. Semmai una conferma che, però, merita di essere sottolineata: anche perché fino a mercoledì pomeriggio nessuno sapeva con chi e a che a ora la squadra avrebbe giocato, né quando sarebbe iniziata la prevendita.

Comunque per chi seguirà domenica sera il Pisa a Viterbo i biglietti a disposizione sono 1.050, quanti ne può contenere il settore ospiti dello stadio “Rocchi”. La trasferta è accessibile anche ai non tesserati e la prevendita in teoria proseguirà fino alle 19 di domani (prezzo del biglietto dieci euro, tagliandi in vendita al Pisa Point). A patto, ovviamente, che rimangano biglietti. Per chi, invece, non potrà essere a Viterbo ci sarà la diretta streaming su sportube.tv e anche 50 Canale che domenica sera a partire dalle 20 farà una diretta studio/stadio e lunedi alle 21 manderà in onda la differita della partita.

Due, invece, i percorsi per assistere alla gara di ritorno: gli abbonati e i titolari di carnet promozionali possono esercitare il diritto di prelazione fino a lunedi 21 e devono recarsi al Pisa Point. Tutti gli altri, invece, possono acquistare i biglietti in uno dei punti vendita collegati al circuito Booking Show. Invece non è previsto l'acquisto on line. I prezzi: dieci euro per le curve, 16 per la gradinata, 25 in tribuna inferiore e 33 euro in quella superiore. Previste riduzioni per gli invalidi e agevolazioni per i bambini e i ragazzi fra i 6 e i 14 anni.
Francesco Paletti