FABRIZIO IMPEDUGLIA
Sport

Calcio. Dilettanti: grandi colpi di mercato

Fratres Perignano, Mobilieri Ponsacco e Cenaia molto attive

in Promozione Urbino Taccola e San Giuliano ambiziose

in Promozione Urbino Taccola e San Giuliano ambiziose

Pisa 5 luglio 2024 – Pieno calciomercato anche nei dilettanti con gli annunci e le presentazioni che si susseguono giornalmente. In Eccellenza il Fratres Perignano ha presentato il centrocampista siciliano Salvatore Misseri classe 2004, e l’attaccante esterno Matteo Bracci classe 1998 ex Massese e Cenaia cresciuto nelle giovanili del Pisa. I Mobilieri Ponsacco hanno annunciato la conferma di Tommaso Borselli, centrocampista di grande spessore, arrivato la scorsa stagione da Cenaia e titolare inamovibile sino a fine campionato in serie D. Presentato poi Nicholas Bagnoli, centrale difensivo classe 1999 prelevato dalla Cuoiopelli nella quale militava dalla stagione 2020/21. Il 24 giugno sono approdati i rossoblù i giovani portieri Profeti classe 2005 e Poltronieri classe 2006. A Cenaia torna Nico Quilici, un gradito ritorno nell’ambiente. Ma non è il solo visto torna a Cenaia anche Matteo Marcon reduce da due promozioni consecutive dall’Eccellenza alla serie D. Grande acquisto in attacco con l’arrivo di un bomber di razza come Luca Andreotti, giocatore di grande esperienza ed affidabilità. In casa Cuoiopelli è previsto un drastico ridimensionamento ed arriveranno diversi giovani interessanti del Tau Calcio Altopascio. In Promozione il San Giuliano ha annunciato il difensore Aleksander Lici ex Ponsacco, Lucchese e Cascina ed il giovane Tommaso Pasquini, classe 2003, anch’esso difensore ex Urbino Taccola e Cenaia cresciuto nelle giovanili del Pisa. All’Urbino Taccola arriva il portiere Lorenzo Malasoma, classe 1994, cresciuto nelle giovanili del Cascina e poi protagonista in Eccellenza e Promozione. Da La Cella approda Mattia Bellagamba ex Cascina, Sestese, Alabastri Volterra, Etruria e Forcoli. Dal Fratres Perignano il forte difensore pisano Cristiano Petri, cresciuto nel Livorno, ex armando Picchi e Follonica Gavorrano. Alla corte di mister Polzella arriva dal San Miniato Basso anche Andrea Aliotta, difensore pisano con grande esperienza nel calcio dilettantistico, per ben sei anni nel Fratres Perignano. Un tassello davvero importante per la compagine biancorossa. Sempre dal San Miniato Basso ecco il centrocampista Giacomo Fabbrini ex Cenaia, Atletico Etruria, Fratres Perignano e Meridien. Calciatore esperto per la Promozione.