I vincitori del Michelle Lagorio Challenge al Golf Club Tirrenia
I vincitori del Michelle Lagorio Challenge al Golf Club Tirrenia

Pisa, 22 maggio 2019 - Mentre in tutta la Toscana le gare di golf venivano annullate e rinviate per il maltempo, a Tirrenia domenica scorsa si è giocato regolarmente. Qualche scroscio di pioggia non ha impedito di portare a termine i tornei organizzati dal Cosmopolitan e dal Golf Club Tirrenia, in tempo per gustarsi l'esibizione delle Frecce Tricolori. Al Cosmopolitan la Ferro 9 Golf Cup è stata vinta da Antonino Indaimo (Picciolo), studente universitario siciliano trasferitosi a Pisa, che prosegue nel suo momento magico (8,8 il nuovo handicap ribassato) e con 29 punti lordi ha realizzato il miglior punteggio assoluto. In prima categoria Mauro Biffi (37 e handicap abbassato a 11,1) ha preceduto Luigi Gabbanini (35) e in seconda Claudio Giuntini (35) ha avuto la meglio su Gianluca Guidi (34). Prima lady Patrizia Piazza (35) e primo senior Nicola Giribaldi (33).

Al Golf Club Tirrenia Giovanni Del Punta con 80 colpi ha bissato il successo dello scorso anno nel lordo della quinta edizione del Michelle Lagorio Challenge, gara medal valida per il campionato sociale. Nel netto di prima categoria Federico Grabau si è imposto con 72 colpi davanti a Paolo Bertuccelli (74) e in seconda Alessandro Gemignani ha vinto con 70 (12,7 nuovo handicap) e si è aggiudicato il Challenge come miglior netto. Alle sue spalle Antonio Bellemo (71), sceso a 13,4. Sfida all'ultimo colpo in terza categoria fra la vincitrice Alessandra Barbera e Maria Antonietta Pellegrino, entrambe a 71 e abbassate rispettivamente a 17,6 e 16,8 di handicap. Prima lady (con 71) la under 12 versiliese Matilde Andreozzi (Castelgandolfo) e primo senior Stefano Meini con 72.

Simone Nozzoli