Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet Accedi al tuo account Clicca qui per accedere al tuo account WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Golf, donne alla riscossa al Cosmopolitan

Vittorie in seconda e terza categoria nella Mediolanum Golf Cup e dominio femminile nella Coppa Ristorante. Tutto esaurito al Golf Tirrenia per la Coppa dei Gestori

di SIMONE NOZZOLI
Ultimo aggiornamento il 1 agosto 2018 alle 15:44
Al centro Elisabetta Nizzi, vincitrice in seconda categoria nella Mediolanum Golf Cup

Pisa, 1 agosto 2018 - Le donne sono state le grandi protagoniste dello scorso fine settimana golfistico a Tirrenia. Oltre cento giocatori si sono dati battaglia nella Mediolanum Golf Cup, gara organizzata al Cosmopolitan dai due consulenti finanziari e appassionati di golf Claudio Giubbilei e Alberto Mastrofini. Il torneo, giunto alla quindicesima edizione e inserito in un circuito con finale nazionale, ha richiamato giocatori da ben 23 circoli, toscani e non, e ha stabilito il record regionale di partecipanti nello scorso fine settimana. Ottimi gli score dei vincitori, a cominciare dal primo assoluto Nicolò Caponi (Pavoniere Prato), che a distanza di un mese e mezzo dal suo successo nel Gran Final del circuito Mc Tour si è ripetuto con un pregevole 75 (+3) e 33 punti lordi. I giocatori del Cosmopolitan si sono rifatti nella classifica del netto di prima categoria: Vincenzo Panichi ha prevalso con 38 punti (9,5 il suo nuovo handicap) davanti a Silvio Corrias e Letizia Fernandez (37): il primo è sceso a 8,5, la seconda addirittura a 5.

Vittorie al femminile in seconda e terza categoria grazie alle ottime prove di Elisabetta Nizzi (40) e Maria Letizia Galli (38), entrambe del Cosmopolitan, che hanno abbassato i propri handicap rispettivamente a 13,3 e 17,8. La prima ha superato Nicolò Armeniaco (38 con nuovo handicap 11,3) e Marcello Arosio (Jesolo, 37); la seconda ha avuto la meglio su Alberto Carelli (37) e Maria Parasca (Bellosguardo, 36). Prima lady Gloria Fiorini, primo senior Massimo Padovani e prima cliente Mediolanum Alessandra Costanzi (Pavoniere).

Le donne hanno dominato la Coppa Ristorante Cosmopolitan, disputata all'indomani della Mediolanum Golf Cup. Monica Bonfanti con 30 punti lordi è stata la vincitrice assoluta; nelle classifiche nette di seconda e terza categoria Daniela Barbetti e Annalisa Farci, entrambe con 38, sono state le migliori (per loro handicap abbassati a 17 e 20). L'unico successo maschile è stato conquistato nel netto di prima categoria dal giovanissimo Paolo Perrino (34). A fine gara c'è stata la serata conviviale offerta dal ristorante del circolo con pizza a volontà.

Tutto esaurito al Golf Club Tirrenia per la Coppa dei Gestori "Serena&Sandro" con oltre 60 partenti, richiamati dalla tradizione di questa gara e dai prosciutti messi in palio da Serena Baldacci e Sandro Rotunno, titolari del ristorante del circolo. Alessandro Monaco con 29 punti ha vinto la classifica del lordo, mentre nel netto Nicola Trivella (38) è stato il migliore in prima categoria davanti a Giovanni Ghezzani (Livorno, 37). Grazie a questa vittoria il giocatore del Cosmopolitan ha abbassato il suo handicap da 9,4 a 9, il suo avversario da 11,2 a 11. In seconda Maria Antonietta Pellegrino con 39 punti ha superato Cristian Pittaro (Cosmopolitan, 37) e ha portato il suo handicap a 16,9; in terza Francesco Masciari (Livorno, 38) ha avuto la meglio su Lionello Bessi (36). Luciana Loccatelli e Roberto Gioia sono stati premiati come migliore lady e miglior senior.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.