Cosmopolitan di Tirrenia
Cosmopolitan di Tirrenia

Pisa, 17 aprile 2019 - Il Cosmopolitan di Tirrenia ha ospitato una gara particolare, l'Aid Golf Trophy, curata dall'Associazione italiana golfisti disabili e alla quale hanno partecipato anche molti giocatori normodotati. L'Aid organizza tornei in tutta Italia per dimostrare che il golf, nonostante l'estrema tecnicità di questo sport, può essere giocato anche da persone con disabilità. E con risultati davvero sorprendenti, come dimostra la bella impresa del non ancora quattordicenne Vittorio Cascino, vincitore al Cosmopolitan nella categoria disabili e nel netto di seconda categoria con 38 punti. Grazie a questo ottimo risultato il giovane allievo del maestro Ricardo Kleinert Iversson del Golf Club Valdichiana ha abbassato il suo handicap a 17,5. Oltre a Cascino hanno partecipato alla gara di Tirrenia altri otto giocatori disabili provenienti da tutta Italia: fra questi anche Stefano Palmieri, di Follonica, giocatore non vedente tesserato per il Golf Club Toscana di Gavorrano. Vittorio Cascino ha preceduto Silvano Favaro, golfista di Ca' della Nave, e l'atleta di casa Nicola Giribaldi, entrambi con 31 punti.

Passando alle classifiche allargate, Andrea Campi (Cosmopolitan) con 26 punti lordi è stato il migliore golfista in campo. Nel netto di prima categoria Giuseppe Pittaro (Vicopelago) ha vinto con 36 punti, uno in più di Massimo Tarrini (Cosmopolitan). In seconda categoria, come detto sopra, il giovane Vittorio Cascino ha dominato grazie ai suoi 38 punti; alle sue spalle Marcello Arosio (Jesolo) e Cristina Vatrella (Cosmopolitan) sono arrivati a quota 34. In terza categoria, infine, Roberto Viganò (Orsini) si è imposto con 32 punti davanti a Silvano Favaro e Marco Becherini (Cosmopolitan) fermatisi a 31. Cristina Vatrella e il presidente del Cosmopolitan Luca Piccinocchi sono stati premiati come prima lady e primo senior.

Infine, il Cosmopolitan organizza corsi per principianti a partire da sabato 27 aprile fino a domenica 26 maggio. I partecipanti possono scegliere fra cinque lezioni di un'ora e mezza ciascuna il sabato pomeriggio, dalle 14,30 alle 16, o la domenica mattina dalle 11,30 alle 13. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi alla segreteria (050/33633).

Simone Nozzoli