Invia tramite email Condividi Condividi su Instagram Effettua l'accesso col tuo utente QN Il Giorno Tutte le ultime notizie in tempo reale dalla Lombardia il Resto del Carlino Tutte le notizie in tempo reale dall'Emilia Romagna e dalle Marche Il Telegrafo Tutte le news di oggi di Livorno La Nazione Tutte le notizie in tempo reale dalla Toscana e dall'Umbria QuotidianoNet Tutte le ultime notizie nazionali in tempo reale Tweet WhatsApp Canale YouTube
Cronaca Sport Cosa fare

EDIZIONI

Abbonamenti

Leggi il giornale

Network

Quotidiano.net il Resto del Carlino La Nazione Il Giorno Il Telegrafo

Localmente

Codici Sconto

Speciali

Comunali, per la corsa a sindaco il M5s candida Gabriele Amore

Era stato Luigi Di Maio, durante una sua visita a Livorno per la campagna elettorale delle politiche, a riservare l'endorsement più significativo in favore di Amore

Ultimo aggiornamento il 5 maggio 2018 alle 15:16
Elezioni comunali

Pisa, 5 maggio 2018 - Il Movimento 5 Stelle ha sciolto oggi la riserva a livello nazionale annunciando che il candidato sindaco del movimento a Pisa sarà l'avvocato Gabriele Amore, che ha prevalso rispetto a Giulio Lisanti, giovane ingegnere aerospaziale. Era stato nei mesi scorsi Luigi Di Maio, durante una sua visita a Livorno per la campagna elettorale delle politiche, a riservare l'endorsement più significativo in favore di Amore definendolo «un ottimo candidato sindaco». Poi le divisioni locali avevano provocato uno stallo di molte settimane sciolto solo oggi con l'annuncio sul sito ufficiale del M5S che «certifica» la candidatura dell'avvocato pisano, indicato dal meetup storico dei militanti, l'ala vicina ad Alessandro Di Battista, rispetto all'altro, minoritario in città, che aveva scelto Lisanti. Con la «certificazione», e dunque la concessione dell'uso del simbolo, Amore è il candidato pentastellato senza passare dal voto online sulla piattaforma Rousseau. Ora i grillini pisani lavoreranno per comporre una lista che sia il più possibile «unitaria», ovvero che tenga conto delle due diverse anime locali del movimento.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.