Importante progetto scientifico in fase di sviluppo a Pisa
Importante progetto scientifico in fase di sviluppo a Pisa

Pisa 23 febbraio 2016 - Si chiama Valve-Tech, il progetto finanziato dalla Regione e portato avanti da importanti realtà pisane  per lo sviluppo di una nuova valvola polimerica, con  un costo totale di un milione e 650mila euro. L’attività scientifica prevede la realizzazione di una valvola aortica polimerica riducibile che, sotto navigazione chirurgica e guida endoscopica, possa essere facilmente applicata, in modo mini-invasivo, con un manipolatore robotico in grado di raggiungere il sito di intervento, posizionando la valvola in modo sicuro, efficace e veloce.  Il progetto è  coordinato dall’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Ifc-Cnr), con Giorgio Soldani, dirigente tecnologo e coinvolge la Scuola Superiore Sant’Anna, il Dipartimento di ricerca traslazionale e delle nuove tecnologie in medicina e chirurgia dell’Università di Pisa e la Fondazione Toscana Gabriele Monasterio per la ricerca medica e di sanità pubblica