IMG-20180610-WA0015 1_WEB

Pisa, 12 giugno 2018 - Campanella fai da te. Torna per l’ottava edizione la scuola nel pallone, la festa-raccolta fondi destinata all’istituto comprensivo «Gereschi» (infanzia e primarie), nata per iniziativa di un gruppo di mamme e papà che sono anche nel consiglio di Istituto e del comitato genitori, presidenti rispettivamente Laura Bellucci e Lucia Liguori con il sostegno di Silvia Leonildi, Katia Franceschi, Sara Perotti, Alessandra De Blasi, Claudio Pieve, Monica Catarsi e dei rappresentanti di classe, ma anche della dirigente Maria Paola Ciccone e della vicaria Cinzia Cirdiello). Ma anche l’aiuto dell’amministrazione sangiulianese (il sindaco Sergio Di Maio e l’assessore Maria Elena Bandinelli Paparoni), che ha concesso l’attrezzatura e, come palco, il parco della Pace di Pontasserchio, e dell’intero staff scolastico. Tantissimi i contributi per un progetto dove pubblico e privato hanno collaborato per un obiettivo comune: la scuola, in un momento in cui i fondi pubblici sono sempre di meno.

Laboratori di tessitura, mosaico, ceramica e di frottage, canzoni, brani musicali al flauto e rappresentazioni teatrali, protagonisti i più piccoli, osservati da un pubblico attentissimo, i loro cari. E “rigiocattolandia” per il riutilizzo dei giochi e la salvaguardia dell’ambiente. Una giornata, alla quale hanno contribuito tantissime realtà (l’elenco completo su www.lanazione.it/pisa) che si è chiusa ballando con il flamenco a cura dell’associazione L’Albero di Pepe e con la compagnia Mario El Rubio. «Il ricavato dell’iniziativa amplierà l’offerta formativa con strumenti e materiali didattici a favore degli alunni, per migliorare sempre di più la vita scolastica dei nostri bambini e realizzando un bellissimo esempio di senso civico per tutti gli intervenuti», spiegano gli organizzatori. Giocando e stando insieme.

Ed ecco tutte le realtà che hanno contribuito: 

Il Girasole, FC San Giuliano, Agula Handmade, La Piccola Gerbera, Wing Tsun Difesa personale, Accademia dello Sport Boxing Team San Giuliano, Il Gabbiano, Associazione Sportiva Sangiulianese.

Anche i genitori sono scesi in campo con un torneo di ping pong, volley e gara delle torte. Nel pomeriggio la merenda è stata offerta dal Circolo la Fragola di San'Andrea in Pescaiola grazie anche alla partecipazione di numerosi esercizi commerciali: Coop Metato, Conad di Pappiana, Panificio Pardi di Filettole, Panificio Pusanti, Panificio da Baffo di Pontaserchio, Mugnai Due Srl, Macelleria Da Fidio di Pappiana.

Tanti gli esercizi commerciali cha hanno dato il loro contributo: Tappezzeria Paladini Elisabetta, La Vecchia Cascina, Hotel San Ranieri, Estetica Lo specchio delle mie Brame, Trattamento Posturale Dr.ssa Milani, La Baracchina di San Giuliano, Ottica Vision 2002, Concessionaria Honda Lucca, Agula, Terre di Toscana Enoteca, Wine Broker di Oliva, Erboristeria Natura Amica, Artigiana Dolci, Cartoleria Paolini Paola, Abbigliamento Il Fiocco, Abbigliamento Tunnel, Merceria Punta Spilli, Centro Tessuti Lucia, Ferramenta Facchini, L'orticolario, Hair New Fashion Pisa, Beauty and Soap Pisa, Wing Tsun Pisa, Tupperware e Gioielleria Benedetti e Moto Club Pontasserchio.

an. cas.