Il curatore della collana Cattive strade e l’autrice Sara Ficocelli
Il curatore della collana Cattive strade e l’autrice Sara Ficocelli

Pisa, 8 novembre 2018 - «Samia non torna a scuola»: al Pisa Book Festival il nuovo romanzo di Sara Ficocelli. Il libro verrà presentato in anteprima nazionale l’11 novembre 2018 alle 18, nella sala Azzurra, introdotto da Fabrizio Bartelloni (curatore della collana Cattive Strade di MdS Editore), e dalla professoressa Alessandra Mazziotti. Letture delle attrici Annalisa Pardi e Sara Teresa Russo.

La trama: Colle Nuovo è una cittadina di 80mila abitanti circondata da piantagioni di pomodori. È in questo contesto che vive Samia, adolescente somala di seconda generazione che adora l’inglese e i sogni a occhi aperti. A scuola non è integrata ma il carisma dell’insegnante di italiano e il pragmatismo della supplente di inglese la aiutano a sopportare tutto. Persino il peso di alcune lettere di minaccia... E poi c’è Davide, il suo amore impossibile. Questo libro racconta la storia degli ultimi due mesi di scuola di una seconda classe come tante, “la più difficile dell’istituto”, e di una gita di istruzione che è anche metafora di un viaggio più grande: quello alla scoperta di sé, attraverso la messa in discussione di ogni certezza. Perché non è mai troppo tardi per salvarsi. Con la postfazione di Carlo Ciavoni.

L’autrice. Sara Ficocelli è nata a Pisa, vive a Roma, ma ama soprattutto viaggiare. E’ giornalista e ha scritto per le più importanti riviste italiane. Ha vinto il premio Paidoss e il premio Sodalitas per le sue inchieste su prostituzione minorile e discriminazione di genere in Italia. Con MdS Editore ha pubblicato vari racconti e quindi il suo primo romanzo, «La vita nascosta» (2016), per cui ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra cui il secondo posto al premio “Alda Merini” e il premio della giuria popolare al concorso letterario “Città di Lugnano”.