"Ringhio" Gattuso
"Ringhio" Gattuso

Pisa, 12 agosto 2016 -  Accordo raggiunto tra il mediatore d'affari Pablo dana e il patron del Pisa, Fabio Petroni, per la cessione dell'intero pacchetto azionario dell'Ac Pisa 1909 al fondo di Dubai rappresentato dallo stesso Dana. Per rilevare il club il fondo pagherà 5 milioni di euro più un bonus di un milione in caso di promozione della squadra in serie A entro tre anni. La trattativa è da considerarsi in esclusiva fino alle 18 del 16 agosto quando dovrebbe arrivare il closing dell'operazione. Con il passaggio delle quote del club il tecnico Rino Gattuso tornerebbe subito in panchina e già ieri ha cenato a Forte dei Marmi insieme a Pablo Dana. 

"Il Pisa al 100% sarà nostro". Pablo Dana è sicuro: fra due giorni sarà il proprietario del club nerazzurro. " L'offerta e di 5 milioni di euro più un milione in caso di promozione in A nei successivi tre anni  - ha detto -. La risposta è stata positiva e abbiamo ottenuto due giorni di trattativa in esclusiva per sistemare tutti i dettagli: vigliamo chiudere entro il 16"

La società interviene attraverso un comunicato stampa. "Con riferimento all'offerta ricevuta in data 11 agosto, alle 22, da Equitativa Real Estate ltd, la proprietà dell'AC Pisa 1909 rende noto di aver inviato, di concerto con l'avvocato Comito, tale proposta all'ufficio legale di Londra affinché la stessa possa essere esaminata nel merito parallelamente ad un' altra proposta già pervenuta. I rispettivi legali hanno concordato che il termine di validità dell'offerta di Equitativa è prorogato sino al giorno 16 agosto  alle 18 rispetto a quello precedentemente indicato da parte offerente".

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO