Quotidiano Nazionale logo
13 mag 2022

Nuovo bar-ristorante fa rinascere le Piagge

Si chiama "Alpaca" ed è stato inaugurato laddove prima c’era la pizzeria Le Ninfe: "Il nostro locale? Sarà anche un contenitore di eventi"

L’inaugurazione, con il sindaco Conti, del nuovo bar «Alpaca» alle. Piaggie
L’inaugurazione, con il sindaco Conti, del nuovo bar «Alpaca» alle. Piaggie
L’inaugurazione, con il sindaco Conti, del nuovo bar «Alpaca» alle. Piaggie

Una nuova apertura che è un messaggio di ripartenza. Di speranza e un segno di volontà di rilanciare uno dei polmoni verdi più belli di Pisa: il viale delle Piagge. Da ieri infatti ha aperto l’Alpaca, un nuovo locale che mette al centro la convivialità e si presenta come un "salotto" in più nel cuore del "salotto buono" della città. Decine di persone e molti volti noti hanno partecipato alla cerimonia inaugurale per salutare questa nuova avventura commerciale che porta con sé anche la sfida di rilanciare un pezzo importante della città. Nato dalla ristrutturazione in chiave vintage di un locale noto a generazioni di pisani, la pizzeria Le Ninfe, il nuovo bar-ristorante, spiega il direttore Luca Bruguier Pacini, "ha come obiettivo il ritorno ai bar di una volta, dove prendere un caffè era un momento conviviale per rinsaldare le amicizie: saremo un n luogo dove poter passare ad ogni ora del giorno sapendo di trovare momenti di serenità dettati principalmente dalla magia del viale delle Piagge". Caffetteria dalle 7.30 e orario continuato, per trasformarsi nel corso dell’orario di apertura in ristorante di carne e pesce, pizzeria con le Scrocchiarelle e american bar con la musica sotto i grandi gazebo per l’aperitivo e il dopo cena. "Vogliamo sfruttare al meglio gli spazi all’aperto - prosegue Bruguier Pacini - e lo faremo anche nel pieno rispetto dei luoghi e delle persone residenti trasformandoci di ora in ora assecondando le richieste della clientela che nell’arco della giornata sarà evidentemente molto diversa. L’Alpaca però sarà anche un contenitore di eventi, incontri culturali, a cominciare dall’ironia tagliente del fondatore e direttore de Il Vernacoliere, Mario Cardinali, un livornese trapiantato a Pisa che sa divertire con intelligenza su vizi e virtù di pisani e livornesi. Ma gli appuntamenti che comporranno il nostro cartellone saranno davvero tanti e sarà nostra cura presentarli di volta in volta offrendo alla città, un luogo in più dove godere dell’intrattenimento. Infine, naturalmente, il locale avrà anche televisori per condividere eventi sportivi, spazi per i bambini , possibilità di organizzare feste e compleanni. Il nostro ambiente vintage di grande raffinatezza vuole far rivivere le emozioni di una volta dove il caffè era un incontro di sentimenti". Dall’alba al tramonto e fino a notte immersi nella magia verde delle Piagge dove lo scorrere lento dell’Arno si coniuga con un parco fluviale naturale a ridosso del centro. Le Piagge sono il valore aggiunto di una storia che rivive e traguarda la sua epopea nel terzo millennio. Gab. Mas.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?