Polizia municipale
Polizia municipale

Pisa, 12 agosto 2019 - Una guida turistica abusiva è stata multata di 2.000 euro per esercizio abusivo della professione mentre illustrava la storia dei monumenti di piazza dei Miracoli a una comitiva di turisti sudcoreani. I vigili urbani hanno sanzionato una donna, straniera, che di fronte alla richiesta degli agenti di esibire le autorizzazioni per l'attività in corso non ha saputo mostrare nessun titolo idoneo.

"La nostra - ha commentato l'assessore al Turismo, Paolo Pesciatini - è una città d'arte e cultura a forte vocazione turistica e nostro compito è anche tutelare la corretta trasmissione della conoscenza in merito alla sua millenaria e straordinaria storia".

"Occorre assicurare che i milioni di turisti che visitano Pisa possano rivolgersi a professionisti autorizzati, competenti e aggiornati a svolgere un compito così importante, come lo sono le nostre guide locali - aggiunge -. Ringrazio la polizia municipale per avere pianificato e attuato questo tipo di controlli e invito le guide turistiche regolari a continuare nella collaborazione e possibilmente segnalarci casi di esercizio abusivo della professione".