Il luogo del ritrovamento (foto Bongianni/Germogli)
Il luogo del ritrovamento (foto Bongianni/Germogli)

Castelfranco di Sotto (Pisa), 28 settembre 2020 - E' stato identificato l'uomo trovato morto ieri lungo l'argine dell'Arno, a Castelfranco di Sotto, ferito a morte con un'arma da taglio.

È un italiano cinquantenne, Roberto Checcucci, residente a Fucecchio.

Da quanto appreso l'uomo non era sposato e abitava insieme ai genitori. Non ancora chiaro il contesto in cui sarebbe maturato il delitto. Secondo quanto si è appreso tuttavia il cinquantenne sarebbe stato del tutto estraneo agli ambienti della droga che erano stati setacciati in un primo momento dagli inquirenti. Le indagini restano a tutto campo.

Il corpo era stato ritrovato da alcuni passanti nel pomeriggio in una zona abitualmente frequentata da persone che fanno jogging e passeggiate.