Martina Iacomelli, 21 anni, di Marina di Pisa

Marina di Pisa (Pisa), 10 settembre 2018 - Marina, che l’ha vista crescere «e bene», aggiunge qualcuno, si è già mobilitata per sostenerla. Perché Martina, da sabato miss Cinema, una fascia assegnata tra le trenta finaliste di Miss Italia e che si riferisce non soltanto alla bellezza, ma anche al talento per la recitazione e, in generale, alla capacità di comunicare in video, sarà in diretta lunedì 17 settembre su La7. Per la serata conclusiva della kermesse storica. Durante la quale sarà attivo il televoto per decidere la vincitrice assoluta. «Abbiamo già diffuso nei gruppi facebook e nelle chat l’invito al voto (Martina Iacomelli, 21 anni, è la numero 7) – spiega Simona Rindi, amministratrice insieme a Michele Bertoni di Sei di Marina se... – Porta alto il nome del paese, facendolo conoscere anche altrove. E poi lo merita perché è una bravissima ragazza. A lei, anche come presidente del Centro commerciale naturale, tutti i commercianti la sosterranno, un grosso in bocca al lupo». La famiglia della 21enne, che studia Giurisprudenza per diventare avvocato d’impresa ma ha questo sogno, la recitazione, tanto da aver conquistato più persone con un monologo scritto proprio da lei, è titolare del ristorante «Da Gino» vicino a Boccadarno.

I genitori Riccardo e Carla e la sorella gemella Francesca la incoraggiano a distanza. Compatibilmente con le giornate intense di lei: nei giorni scorsi, con lo staff e le altre concorrenti, è stata anche sul red carpet della mostra internazionale di Venezia. Un’esperienza che l’ha conquistata. E’ la prima volta che Martina partecipa a un concorso del genere. Anche se le è sempre piaciuta questa sfida.

«Quando tornerà le faremo una festa indipendentemente dal risultato. Perché lei, comunque, ha già vinto per noi», continua Rindi. «Beh quando dici l’aria di mare fa bene. Ecco qui una bella marinese...», scrive proprio sulla pagina del gruppo Fb Rindi. «Orgoglio marinese», commenta una utente. E anche sulla finestra fb del ristorante di famiglia, si ripete l’appello. «Votate se vi fa piacere!»

La studentessa ha partecipato ai corsi della Città del teatro di Cascina e quest’anno seguirà quelli al «Verdi» di Pisa. Ma è stata anche ginnasta a livello nazionale. L’appuntamento è lunedì 17 su La7 dagli studi di Milano con la giuria, presieduta da Massimo Lopez e Tullio Solenghi, e composta dallo chef e conduttore Alessandro Borghese, dal giornalista Andrea Scanzi, dal cantautore Pupo, dall’attrice Maria Grazia Cucinotta (che 31 anni fa si classificò proprio terza a Miss Italia) e dal pilota di moto Andrea Iannone.

a. c.