Polizia stradale
Polizia stradale

Pisa, 11 settembre 2019 - Un litigio violento tra automobilisti sull'autostrada A11 è finito con un imprenditore di 77 anni in coma farmacologico. E' successo nei giorni scorsi all'altezza di Pisa quando l'auto sulla quale viaggiava l'imprenditore con la moglie e una coppia di conoscenti avrebbe urtato un suv mentre era in fase di sorpasso.  

Il proprietario del suv ha intimato all'auto sul quale viaggiava l'imprenditore di fermarsi al primo autogrill per verificare cosa fosse accaduto. Da quel momento è scaturita un violento litigio. Il guidatore dell'auto urtata avrebbe cominciato ad aggredire fisicamente e verbalmente l'uomo che lo aveva urtato. Il 77enne avrebbe quindi provato a mediare tra i due quando è stato spintonato dal concedente del suv, cadendo a terra.