Pisa, 23 novembre 2017 - Un incendio si è sviluppato in un appartamento all’ultimo piano di uno stabile nel cuore del centro storico di  Pisa, creando allarme e una densa colonna di fumo. Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto i vigili del fuoco, con decine di curiosi che hanno seguito in strada l’intervento dei pompieri. Sul posto anche la polizia. Quando si è sviluppato l’incendio l’appartamento interessato era vuoto: il suo abitante, un ambulante bengalese, ha poi raccontato di essere stato avvertito dai vicini e di essere rientrato facendo in tempo «solo ad aprire le finestre». «Dentro ci sono tutte le mie cose e i documenti - ha detto disperato - e non so come si sia sviluppato l’incendio, forse per un difetto dell’impianto elettrico».

Il bengalese ha riferito di avere visto le fiamme già alte nella camera da letto. «Ho visto le fiamme e il fumo arrivare dalle finestre sotto il mio appartamento e sono subito scesa in strada per dare l’allarme - ha raccontato Miriana Pititto, 24 anni studentessa fuori sede che abita sopra l’appartamento andato a fuoco - ho chiesto aiuto ai vicini e avvisato il ragazzo che ci abita. Spero che fuoco e fumo non abbia danneggiato anche l’appartamento dove abito io».